Cronaca via Forgarella

Ciampino, spari in discoteca: in tre restano feriti

Tre uomini hanno fatto irruzione in un locale di via Forgarella. Bersaglio dell'agguato un 25enne albanese colpito al gluteo. I tre colpi esplosi però hanno raggiunto anche un 30enne romeno e un 39enne romano, feriti lievemente

Grande paura ieri sera in un locale di Ciampino. Erano le 23.30 quando tre uomini, di nazionalità albanese, hanno fatto irruzione nella discoteca ed hanno esploso tre colpi di pistola. Bersaglio dell'agguato un 25enne loro connazionale, rimasto ferito al gluteo. Il giovane è stato portato al Policlinico Casilino, dove secondo i medici però non versa in pericolo di vita.


Due dei tre colpi hanno però raggiunto persone che non centravano nulla con l'agguato. Sono infatti rimasti lievemente feriti anche un trentenne romeno e un trentanovenne romano, medicati sul posto. Sono in corso indagini della tenenza dei carabinieri di Ciampino e della compagnia di Castelgandolfo per rintracciare gli autori della sparatoria. Ancora sconosciuti i motivi del gesto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino, spari in discoteca: in tre restano feriti

RomaToday è in caricamento