Cronaca

Ciampino, scoperto con il drone un deposito abusivo di rifiuti tra due palazzine

L’operazione è stata condotta dagli agenti della Polizia ambientale del Comando di Polizia

Materiale di risulta, edile e infiammabile ma anche veicoli fuori uso. Questa la scoperta degli agenti dell’unità operativa Polizia Ambientale del Comando di Polizia Locale di Ciampino, a seguito di una specifica attività di accertamento. I rifiuti sono stati individuati su un terreno di circa 2mila metri quadri, tra due palazzine, raggiungibili da un accesso privato.

La pista seguita dagli agenti ha trovato conferme grazie all’utilizzo di un drone che ha consentito di individuare il punto esatto in cui erano stati sversati i rifiuti. Gli uomini della polizia locale hanno raggiunto il terreno interessato. Proprio la posizione del fondo, ricompreso tra una serie di proprietà private, non consentiva di determinare quanto presente all’interno del sito. Identificata l’area, gli operanti hanno percorso le vie d’accesso all’impervio terreno tra l’altro attorniato da due proprietà insistenti su vie parallele.

Ottenuto l’accesso al sito, è stato disposto il conferimento presso siti autorizzati del materiale pericoloso ed infiammabile e successivamente l’avvio di una puntuale attività di censimento dei rifiuti esistenti, per definire il cronoprogramma necessario alla bonifica integrale del terreno. Trovate anche autovetture appartenenti a diversi familiari degli stessi soggetti destinatari del provvedimento, così come mezzi d’opera ormai in disuso, nonché altri rifiuti stoccati all’interno dell’immobile, mai completato, di due piani e un piano interrato, presente sul fondo. A seguito della bonifica, il terreno sarà analizzato da personale specializzato per verificare la presenza di contaminazioni del suolo.

Due le persone deferite all’Autorità, disposto l’obbligo del ripristino dei luoghi entro 30 giorni per effettuare la bonifica integrale dell’area, a spese dei proprietari, presentando al termine i giustificativi relativi al corretto smaltimento di tutti i rifiuti e dei veicoli presenti. Proseguono anche i controlli per verificare l’eventuale presenza di illeciti in materia urbanistica ed ambientale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino, scoperto con il drone un deposito abusivo di rifiuti tra due palazzine

RomaToday è in caricamento