Chiude Paese Sera: la proprietà annuncia la liquidazione della società

Il gruppo Parsitalia Media, interessato a rilevare il giornale, avrebbe fatto un passo indietro rinunciando al rilancio del giornale

Paese Sera chiude e stavolta per sempre. Dopo mesi di tentativi di rilancio, la proprietà sembra aver gettato definitivamente la spugna. La comunicazione informale è giunta alla redazione che ha diramato una nota per esprimere tutta la propria preoccupazione per una situazione che appare, oggi, difficilmente rimediabile.

Paese Sera si spegne e questa volta non sembrano esserci margini di trattativa. La proprietà ha infatti annunciato informalmente alla redazione e alla direzione che tra qualche giorno porrà in essere la liquidazione della società. I contratti rinnovati dai giornalisti nel mese di marzo diventeranno carta straccia, così come sarà vanificata un'estenuante mediazione sindacale andata avanti per un anno e mezzo. Il gruppo Parsitalia Media, che aveva già fatto investimenti in funzione dell’ingresso nella società garantendo anche una consulenza di natura redazionale, avrebbe ora compiuto, infatti, un decisivo passo indietro. I cronisti di Paese Sera resteranno senza lavoro e non potranno nemmeno accedere agli ammortizzatori sociali. Roma invece perderà un pezzo di informazione quotidiana che nell'ultimo anno la redazione ha garantito con estreme difficoltà, tra black out e lente ripartenze. Alle lettrici e ai lettori di Paesesera.it va il ringraziamento di tutta la redazione e della direzione, con le scuse per non aver potuto sempre mantenere alta la qualità del prodotto giornalistico.Alla proprietà di nuovo Paese Sera la redazione e la direzione chiedono di impegnarsi perché i lavoratori possano almeno contare sul paracadute degli ammortizzatori sociali, con la speranza che durante la fase di liquidazione possano determinarsi le condizioni di un ripensamento che eviti la chiusura di Paese Sera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento