rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Trastevere / Piazza di San Calisto

Assembramenti nel bar simbolo di Trastevere: carabinieri chiudono per tre giorni il San Calisto

Il provvedimento notificato dai carabinieri. Nove le persone trovate nell'esercizio commerciale di Trastevere

Tre giorni di chiusura ed una multa causa “assembramenti”. A dover fare i conti con le norme anticontagio del Coronavirus il bar San Calisto di Trastevere, storico locale del Rione del Centro della Capitale. Il provvedimento da parte dei carabinieri della locale compagnia nel corso di alcune verifiche attuate la mattina di mercoledì 11 novembre.

Secondo quanto si apprende i militari dell’Arma hanno trovato all’interno del bar di piazza San Calisto nove persone che non rispettavano il distanziamento sociale. Per questo i carabinieri hanno predisposto la chiusura del locale per tre giorni comminando una multa al titolare.

Bar storico a due passi da piazza Santa Maria in Trastevere, il San Calisto era già stato chiuso, sempre per tre giorni, dagli stessi carabinieri nel giugno del 2018. In quel caso il provvedimento scaturì per la "documentata frequentazione da parte di persone con precedenti penali" e per il "disturbo al riposo ed alla quiete pubblica" in orario notturno posto in essere dagli avventori del citato locale. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti nel bar simbolo di Trastevere: carabinieri chiudono per tre giorni il San Calisto

RomaToday è in caricamento