Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Pessime condizioni igieniche e impianti non a norma, chiuso bar

Il provvedimento in un esercizio commerciale in zona Marconi

Mancato rispetto della normativa anti Covid, utilizzo delle slot machines in orari diversi da quelli previsti e autorizzati, pessime condizioni igienico sanitarie del locale e la presenza di parte dell’impianto elettrico non a norma. Questo quanto trovato dalla polizia in un bar sala slot in zona Marconi per il quale è stata disposta la chisura temporanea per 5 giorni. 

Il provvedimento è scattato martedì scorso nell'ambito dei servizi straordinari di controllo disposti dal XI distretto San Paolo al Trullo, Portuense, Marconi e Magliana, in collaborazione con 3 unità del reparto prevenzione crimine. 151 le persone controllate, 46 i veicoli e 5 i locali. 

In tal contesto i poliziotti, inoltre, in un altro locale, in zona Magliana, hanno constatato che il proprietario permetteva la consumazione di bevande alcoliche all’interno di un esercizio di vicinato da lui gestito, violando anche le più elementari regole previste dalla normativa anti covid vigente. 

Al termine dei controlli, sono state elevate sanzioni amministrative pari ad un totale di 19250 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pessime condizioni igieniche e impianti non a norma, chiuso bar
RomaToday è in caricamento