rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Tiburtino / Nuova Circonvallazione Interna

Allagamento in galleria: chiuso il tunnel della tangenziale. Traffico in tilt

La chiusura da parte della polizia locale dal pomeriggio di martedì

Fango e acqua nel tunnel della nuova circonvallazione interna, la galleria del nuovo tracciato della tangenziale. L'allagamento ha comportato la chiusura dal pomeriggio di martedì. Pesanti le ripercussioni alla viabilità che hanno interessato tutto il quadrante nord est della Capitale. L'interdizione a partire dalle 15:30 del 14 marzo.

La perdita si è registrata in direzione San Giovanni, 800 metri dopo l'ingresso della Batteria Nomentana determinando la presenza di acqua e fanghiglia aulla carreggiata.  A determinare il guasto un accumulo di pressurizzazione dell'impianto antincendio. Ad accorgersi del pericolo gli agenti del IV gruppo Tiburtino della polizia locale di Roma Capitale che ne hanno disposto la chiusura. 

Un rischio per automobilisti e scooteristi in transito, che ha richiesto l'intervento dei tecnici del Simu (Dipartimento sviluppo infrastrutture e manutenzione urbana del comune di Roma) a lavoro per ripristinare la perdita e consentire la riapertura della galleria della nuova circonvallazione interna. 

Pesanti come detto le ripercussioni alla viabilità con code e traffico in tutte le aree di accesso alla galleria della tangenziale e sulle strade adiacenti dove è stata deviata la circolazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamento in galleria: chiuso il tunnel della tangenziale. Traffico in tilt

RomaToday è in caricamento