menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La truffa dei sacchetti biodegradabili per i rifiuti, chiusa fabbrica che produceva shopper

Diverse le tonnellate di sacchetti irregolari posti sotto sequestro. Operazione congiunta tra le polizie locali di Roma, Napoli e Montemurlo

Fabbricavano migliaia di sacchetti di plastica non biodegradabili. Un'operazione congiunta tra le Polizie Locali di Roma, Napoli e Montemurlo (Prato), con la collaborazione di personale tecnico di ARPA Toscana che ha consentito di scoprire una fabbrica a Montemurlo, dedita alla produzione e distribuzione di 500 tonnellate all'anno di shopper fuorilegge.

"La fabbrica, in piena attività, si estendeva su una superficie oltre 1000 mq e risultava composta di sei impianti di lavorazione di diverse tipologie di sacchetti di materiale plastico, tutti non conformi alle certificazioni di legge. Durante le verifiche, sono state riscontrate irregolarità anche  in materia di emissioni di inquinanti", si legge in una nota della polizia locale.

Al titolare, un cinese, in violazione al Codice dell’Ambiente, è stata elevata una sanzione pari a 5000 euro per ciascuna vendita effettuata, per un ammontare complessivo di sanzioni che sarà determinato dal conteggio delle fatture acquisite. L'imprenditore è stato inoltre deferito alla Procura della Repubblica per non aver rispettato le prescrizioni di legge sulle emissioni in atmosfera per gli impianti in uso. Diverse le tonnellate di sacchetti irregolari posti sotto sequestro.

La truffa dei sacchetti biodegradabili per i rifiuti, sequestrati mille shopper irregolari

"Gli elementi documentali acquisiti nel corso delle indagini, insieme a una serie di ispezioni presso alcuni esercizi di Napoli dediti alla vendita al dettaglio di generi non alimentari,  hanno consentito di ricostruire una fitta rete di distribuzione che, dalla fabbrica di Montemurlo, si estendeva in gran parte dell'Italia e sulla quale sono in fase di svolgimento ulteriori accertamenti e verifiche", spiega la polizia locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Polizia Locale shopper illegali (2)-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento