Cronaca Centocelle / Via dei Pini

Sotto casa della ex chiede soldi e le spacca il vetro dell'auto: arrestato

I fatti in via dei Pini a Centocelle. L'uomo, incensurato, è stato trasferito al carcere di Regina Coeli

Non ha accettato i “no” della sua ex moglie e ha dato sfogo alla rabbia. È successo nella notte tra venerdì e sabato in via dei Pini a Centocelle. Un uomo, cittadino romano di 46 anni, si è recato sotto casa della sua ex e ha chiesto con insistenza di ricevere denaro e di vedere i loro figli.

Quando la donna non ha soddisfatto le sue richieste, l’uomo, incensurato, in preda a un impeto di rabbia ha preso a calci i lampioncini del giardino e poi ha danneggiato il vetro dell’auto dell’ex suocero. 

La donna ha contattato il 112 e i Carabinieri della Stazione Roma Centocelle sono intervenuti trovando l’uomo ancora in strada, in evidente stato di alterazione. I militari sono riusciti a immobilizzarlo e a portarlo in caserma, dove è stato arrestato con l’accusa di atti persecutori e trasferito nel carcere di Regina Coeli. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto casa della ex chiede soldi e le spacca il vetro dell'auto: arrestato

RomaToday è in caricamento