Cronaca

Rapporti sessuali dopo il massaggio: sigilli a centri hot a Garbatella e Ardeatino

Sequestrati i due locali dove la donna gestiva l'attività illecita, spacciandoli per "normali" centri massaggi

Ancora un centro hot scopero e sequestrato. Dopo quelli alla Garbatella e a Monteverde, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante, al termine di un'attività d’indagine, hanno scoperto due centri massaggi, uno ancora alla Garbatella e l'altro nel quartiere Ardeatino, al cui interno vi era un giro di sfruttamento della prostituzione.

In manette è finita una donna cinese di 47 anni. Sequestrati i due locali dove la donna gestiva l’attività illecita, spacciandoli per normali centri massaggi.

Dalle indagini è emerso che la donna tratteneva il denaro pattuito per le prestazioni e coordinava le attività di diverse ragazze connazionali che si prostituivano, offrendo rapporti sessuali in aggiunta a quelli che inizialmente erano semplici massaggi. Per la tenutaria si sono aperte le porte del Carcere di Rebibbia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapporti sessuali dopo il massaggio: sigilli a centri hot a Garbatella e Ardeatino

RomaToday è in caricamento