menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Licenza, ruba i buoni pasto dal centro di accoglienza. Arrestato un 32enne

Un giovane profugo in attesa del riconoscimento di "rifugiato politico" ha rbato 54 buoni pasto dal centro di accoglienza di Licenza ed è fuggito via. Sarà giudicato con rito direttissimo

Ancora un gesto estremo da parte dei residenti nei centri di accoglienza per immigrati. Un giovane profugo in attesa del risconoscimento dello status di "rifugiato politico" è stato arrestato per rapina. Si tratta di un uomo di 32 anni di nazionalità nigeriana. Il giovane presso il centro accoglienza immigrati di Licenza, dopo aver minacciato e strattonato due impiegate, si è fatto consegnare 54 buoni pasto ed è scappato.

Subito avvisati, i Carabinieri hanno battuto le strade limitrofe e lo hanno rintracciato poco distante con in tasca la refurtiva. Il 32enne è trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa di essere giudicato per direttissima dall'autorità giudiziaria davanti alla quale dovrà rispondere del reato di rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento