Massimina, cede il pavimento di una palazzina: evacuati due appartamenti

Le famiglie temporaneamente sgomberate dai vigili del fuoco e dalla polizia locale sono state ospitate da alcuni parenti

Paura nel quartiere Massimina di Roma dove, in via Antonio Banfi 44, vigili del fuoco e polizia locale sono intervenuti dopo che l'appartamento al primo piano di una palazzina ha ceduto, come sottolineano da via della Consolazione.

I pompieri, intervenuti intorno alle 22:15, dopo aver verificato la stabilità del palazzo, a scopo precauzionale hanno deciso di interdire due appartamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due nuclei familiari interessati hanno così trovato alloggio da alcuni parenti. L'altra area dell'edificio, invece, risulta abitabile. Nella giornata di oggi i vigili del fuoco faranno un ulteriore controllo presso lo stabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento