rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Castelli, serpenti davanti alle case: intervengono le guardie zoofilo ambientali

Le Guardie Zoofilo Ambientali sono intervenute a Cecchina per prestare aiuto a dei cittadini che si sono trovati all'ingresso delle loro abitazioni due serpenti del tipo Biacco

Serpenti davanti all'ingresso delle abitazioni. E' successo lo scorso venerdì 14 aprile a Cecchina, nei Castelli Romani. Ad allertare i soccorsi alcuni residenti. Sul posto il pronto intervento delle Guardie Zoofilo Ambientali della Sezione 'Accademia Kronos' Comando di Albano Laziale.

Le guardie zoofile hanno prima catturato un serpente del tipo Biacco di circa un metro e venti, poi un secondo di circa 2 metri. I due esemplari sono stati poi liberati in una zona naturalistica del Parco dei Castelli Romani. Il Biacco, tuttavia, non è un serprente velenoso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelli, serpenti davanti alle case: intervengono le guardie zoofilo ambientali

RomaToday è in caricamento