Cronaca Bologna / Via Ravenna

Commercio abusivo a Piazza Bologna, intercettato il catering per i venditori

Sequestrati 2100 pezzi, in prevalenza cover per cellulari, statuette e pezzi bigiotteria. Trovato anche il 'porta pranzo' dei venditori, pronto a rifornire i suoi colleghi

Ennesimo blitz anti venditori abusivi. E' la zona di Piazza Bologna l'obiettivo del blitz degli agenti del GSSU, diretti dal Dott. Renato Marra. I vigili hanno operato nell'area di Piazza Bologna e limitrofe. In particolare, alle 10:30 circa in via Ravenna, i Vigili hanno fermato due venditori di nazionalità bengalese. E' stata  sequestrata numerosa merce, in prevalenza cover per cellulari, statuette e pezzi bigiotteria, in complessivo 2.100 pezzi.

Di rilievo è il fatto che gli agenti hanno intercettato anche uno dei venditori che trasportava circa 30 contenitori di cibo monoporzione, contenenti piatti tipici artigianali a base di riso, cipolla e zuppe con carne molto speziata, oltre a bottigliette di bevande. Si presume che le porzioni di cibo fossero destinate agli stessi venditori disseminati nella zona. Tutto il cibo e le bevande sequestrate sono state convogliate all'AMA. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio abusivo a Piazza Bologna, intercettato il catering per i venditori

RomaToday è in caricamento