rotate-mobile
Cronaca Castelverde / Via Città Sant'Angelo

Vandali devastano la scuola, danni per migliaia di euro

Il raid nella notte. Indaga la polizia

Un raid in piena regola. Vetri rotti, porte distrutte, estintori svuotati. Materiale didattico e non gettato ovunque. Nulla si è salvato dalla furia che ha colpito, nella notte tra lunedì 31 luglio e martedì 1 agosto, la sede di via Città Sant’Angelo dell’Istituto comprensivo Castelverde, nella periferia est della Capitale. La scuola media, punto di riferimento della zona per giovani e famiglie, è stata praticamente rasa al suolo. Non si è salvata neanche la palestra.Sul posto sono intervenuti gli agenti del Vi distretto Casilino di polizia che indagano sull'accaduto. 

vandali scuola 3

Devastazione ovunque

Le immagini parlano chiaro. Gli addetti della scuola, quando sono entrati nell’edificio nella mattinata di oggi, hanno trovato gli interni completamente vandalizzati. Sono state srotolate le bocchette anti incendio, allagate le aule, distrutti i server, ribaltati tavoli e scrivanie. Tantissimi i vetri rotti e le porte divelte. È stato anche rovinato il materiale sportivo. Un vero e proprio sfregio visto che, anche se sono in corso verifiche, non sarebbe stato rubato nulla. Difficile, però, esserne sicuri in mezzo a un simile caos.

vandali scuola 2-3

I danni

Impossibile, per ora, quantificare i danni ma si parla di decine di migliaia di euro. Per non parlare, poi, delle difficoltà che avrà la scuola da qui alle prossime settimane. L’apertura dei cancelli è settembre è più vicina che mai e l’edificio avrà bisogno di interventi immediati se vuole riaprire le proprie aule a studenti e studentesse alla ripartenza delle lezioni.

vandali scuola 4

Sicurezza a Caslteverde

Quanto accaduto alla scuola di via Città Sant’Angelo non può non riaccendere il dibattito sulla sicurezza a Castelverde, periferia est del municipio VI. Circa un ano fa un gruppo di cittadini aveva avviato azioni di controllo del territorio con l’ausilio di ‘whatsapp’. Una decisione presa dopo il furto di alcune auto e di incursioni dentro gli appartamenti. Questa volta, però, ladri e malviventi sembrerebbero non centrare nulla. È più probabile che si tratti di un gruppo di ragazzi o ragazze che hanno voluto, deliberatamente, distruggere un bene comune.

vandali scuola 5

Ipotesi baby gang

“La scorsa notte è stata vandalizzata e distrutta la scuola media di via Città Sant’Angelo a Castelverde – ha scritto, in una nota, il consigliere municipale della lega Emanuele Licopodio -  queste foto lasciano senza parole e si commentano da sole. Serve Urgente un presidio fisso di polizia nel quartiere per controllare il versante prenestino”. C’è intanto chi, sui social, punta il dito contro una presunta baby gang che, negli ultimi mesi, avrebbe compiuto gesti simili in altre scuole del vicino Villaggio Prenestino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali devastano la scuola, danni per migliaia di euro

RomaToday è in caricamento