Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Occupa box del Comune di Roma e li trasforma in officina

I tre locali sono stati posti sotto sequestro, così come tutti i materiali trovati

Svolgeva senza titolo la professione di meccanico, per giunta occupando abusivamente tre box di proprietà di Roma Capitale: a scoprire gli illeciti gli agenti del Gruppo sicurezza sociale urbana della Polizia Locale, impegnati nelle verifiche dei piani di zona nel quartiere di Castelverde.

In uno dei box l'uomo, un italiano di 65 anni, aveva allestito una vera e propria officina meccanica, utilizzando i restanti due come depositi per attrezzi, ricambi auto e veicoli  in attesa di lavorazione.

L'intervento di ieri delle pattuglie ha permesso di liberare i locali, di proprietà di Roma Capitale, e perseguire il responsabile che è stato sanzionato per esercizio abusivo della professione e denunciato per illeciti in materia edilizia, in virtù di un aumento  di volume con mutamento di destinazione d'uso, che di fatto aveva modificato gli standard urbanistici dei box. 

I tre locali sono stati posti sotto sequestro, così come tutti i materiali trovati, ora a disposizione dell'Autorità Giudiziaria,  prima della riconsegna all'ente proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupa box del Comune di Roma e li trasforma in officina

RomaToday è in caricamento