Nascosta nella baraccopoli di Castel Romano, doveva scontare 12 anni di carcere. Arrestata

Manette ai polsi di una 24enne da parte dei carabinieri di Tor de' Cenci. A suo carico un cumulo di pene per reati contro il patrimonio. È stata rinchiusa nel carcere di Rebibbia

Ha tentato di nascondersi dietro ad alcune automobili ma è stata notata dai carabinieri. Una 24enne è stata arrestata ieri 27 maggio dai militari della stazione di Tor de’ Cenci. Nonostante la giovane età, deve scontare 12 anni e due mesi di reclusione.

Secondo quanto riferito, è stata scovata all’interno del campo rom di Castel Romano. Durante le verifiche effettuate nei confronti della ragazza, il personale dell’Arma ha trovato un provvedimento restrittivo emesso dal tribunale di Milano per cumulo di pene concorrenti per reati contro il patrimonio. La 24enne è stata rinchiusa nella sezione femminile del carcere di Rebibbia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento