Castel Madama, scoperta una serra artigianale di marijuana: arrestato un 32enne

I Carabinieri della Stazione di Vicovaro, in collaborazione con quelli di Castel Madama hanno rinvenuto una serra per una coltivazione fai da te di marijuana. Arrestato il proprietario

Le piante crescevano in un clima perfettamente controllato. Umidità, temperatura, esposizione solare. Tutto studiato nei minimi dettagli per ottenere un prodotto di qualità. La serra fai da te che aveva allestito un uomo di 32 anni a Castel Madama sembrava perfetta. Unico inconveniente, il tipo di coltivazione scelta: marijuana.

UNA SERRA HI-TECH - Il cittadino, arrestato venerdì 28 aprile dai Carabinieri della Stazione di Vicovaro in collaborazione con i Carabinieri della Stazione Castel Madama, coltivava dalla marijuana nella sua abitazione. All’interno dell'appartamento sono stati rinvenuti impianti di areazione, irrigazione, illuminazione ed un’infallibile stabilizzatore della temperatura. La serra fatta in casa, permetteva così di coltivare fino a 7 piante di marijuana dell’altezza di 160 centimetri.

IL RITROVAMENTO - All’interno dell’abitazione, i Carabinieri della Stazione di Vicovaro non hanno trovato soltanto le piante. Libri e manuali per la costruzione di serre, erano infatti accompagnati dalla presenza di 300 grammi di marijuana già essiccata e di un quantità d’hashish pari a 27 grammi. Rinvenuti anche bilancini di precisioni e materiale per il confezionamento della marijuana. Il 32enne, arrestato, è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento