Perseguitava la ex nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato stalker

L'uomo di 59 anni, all'ennesimo episodio vessatorio, è stato colto in flagranza di reato dai Carabinieri

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Roma Cassia hanno arrestato in flagranza di reato un 59enne italiano, responsabile del reato di atti persecutori in danno di una donna con la quale in passato aveva avuto una relazione sentimentale. 

Continuava a perseguitare la ex nonostante divieto di avvicinamento

L’uomo, non nuovo ad episodi del genere, era già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento, emesso dal Tribunale di Roma, a seguito di una precedente querela sporta dalla vittima. 

Il 59enne, incurante del provvedimento, ha continuato tuttavia a perseguitare la donna generando in lei uno stato di ansia e paura che la limitava anche ad uscire di casa a causa dell’assillante presenza del suo persecutore. 

Cassia: arrestato stalker

I Carabinieri, in transito lungo la via Cassia, durante l’ennesimo episodio vessatorio, sono intervenuti tempestivamente riuscendo a bloccare lo stalker e ponendo fine all’incubo vissuto dalla donna. 

L’arrestato ora si trova presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento