menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casilino e Romanina: la droga si consegna a domicilio

Due spacciatori di 41 e 14 anni sono stati fermati dalla polizia all'altezza di via di Vermicino

Trasportavano droga tra Casilino e Romanina. Sono stati bloccati due pusher romani di 41 e 14 anni che, dopo un contatto telefonico raggiungevano in macchina i loro "clienti" per effettuare le consegne a domicilio di cocaina. 

Durante alcuni servizi di controllo del territorio in via di Vermicino gli investigatori di Romanina hanno intercettato i due e seguiti fino a via Anagnina, hanno assistito alla consegna della droga ad un cliente.

Per i due questa è stata però l'ultima trasferta bloccati nell'immediato gli agenti hanno rinvenuto tra le gambe di uno dei pusher, una busta in cellophane contenente 44 dosi di cocaina per un peso lordo di 30 grammi, pronte per essere distribuite e circa 500 euro in contanti, riconducibili all'attività di spaccio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento