Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Corviale / Via Pietro Pozzi

Casetta Mattei, fermata auto stupefacente: droga e 3mila euro in contanti sotto il sedile

I carabinieri hanno notato l'uomo a bordo della sua auto ferma ai margini della carreggiata e lo hanno fermato per un controllo

Immagine di repertorio

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno denunciato a piede libero un 30enne romano, con precedenti, con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri notte, transitando i via Pietro Pozzi, a Casetta Mattei, i Carabinieri hanno notato l’uomo a bordo della sua auto ferma ai margini della carreggiata e lo hanno fermato per un controllo.

Il fatto che il 30enne non abbia fornito il motivo della sua presenza in strada a quell’ora della notte ha insospettito i Carabinieri che hanno deciso di approfondire gli accertamenti.

Dalle sue tasche sono spuntati 2.970 euro in contanti e così i Carabinieri hanno eseguito una perquisizione del veicolo che ha permesso di rinvenire 18 involucri, contenenti in totale 51 grammi di cocaina, occultati sotto sedile lato guida.

La droga e il denaro, ritenuto provento di attività illecita, sono stati sequestrati mentre l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria, oltre ad essere stato sanzionato per non aver ottemperato alle misure per prevenire la diffusione del Covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casetta Mattei, fermata auto stupefacente: droga e 3mila euro in contanti sotto il sedile

RomaToday è in caricamento