Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Casal Bruciato / Piazza Riccardo Balsamo Crivelli

Nervoso durante il controllo: in casa nascondeva 9 chili di hashish

Il rinvenimento durante la perquisizione domiciliare: l'uomo dovrà rispondere di traffico di sostanze stupefacenti

Duro colpo alla criminalità organizzata da parte degli uomini del comando provinciale della Guardia di Finanza. Nella serata di ieri, durante un normale servizio di pattugliamento della zona di Casal Bruciato, i Baschi Verdi hanno sorpreso un cittadino romano nei pressi di Piazza Balsamo Crivelli, in possesso di sostanza stupefacente.

L'atteggiamento preoccupato dell'uomo ha insospettito i militari delle Fiamme Gialle che hanno deciso di approfondire il controllo con una perquisizione domiciliare durante la quale hanno sequestrato decine di panetti di hashish per un peso di circa 9 chilogrammi. Tutti occultati nell'abitazione. L'uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di traffico di sostanze stupefacenti .

A margine dell'operazione ai finanziari è andato il plauso di numerosi cittadini presenti nei pressi delle palazzine popolari, esasperati dai continui fenomeni di microcriminalità.

L'ingente quantità di stupefacente sequestrata, considerato il numero di migliaia di dosi che si sarebbero potute ricavare, avrebbe fatto guadagnare alla criminalità organizzata decine di migliaia di euro. Tutto ostacolato dal lavoro e dall'acume investigativo delle Fiamme Gialle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nervoso durante il controllo: in casa nascondeva 9 chili di hashish

RomaToday è in caricamento