Torrevecchia: occupano una casa e la trasformano in 'bunker' dello spaccio

Una porta blindata e un sofisticato sistema di telecamere hanno reso difficile l'accesso alle forze dell'ordine, che dopo giorni di appostamenti sono riusciti a incastrare i tre giovani

Via Michele Bonelli

Avevano creato una vera e propria base dello spaccio in un appartamento occupato. Siamo in via Michele Bonelli, nella zona di Torrevecchia, dove tre giovani, tra i 21 e i 27 anni, si erano attrezzati da veri pusher professionisti. La casa dove si organizzavano per la loro attività di spaccio era allestita come un bunker: una porta blindate e un sistema sofisticato di telecamere per accorgersi in tempo dell'arrivo delle forze dell'ordine. 

Per giorni gli agenti del commissariato di zona hanno effettuato appostamenti intorno al "bunker". Certi dell'attività illegale messa su dal trio di giovani spacciatori, hanno suonato al campanello, qualificandosi e chiedendo agli occupanti di aprire subito la porta. I pusher hanno aperto dopo qualche minuto, tempo di disfarsi della droga gettandola nel water. Ma evidentemente non hanno "ripulito" a sufficienza il locale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti sono entrati e durante la perquisizione sono riusciti comunque a recuperare un discreto quantitativo di cocaina, riuscendo a incastrare i tre, arrestati per detenzione e spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento