Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Cartelloni abusivi: anche Legambiente Lazio per la rimozione

Legambiente Lazio aderisce all'iniziativa lanciata dal popolo della rete di Roma contro il fenomeno dei cartelloni pubblicitari abusivi: "Battaglia di civiltà e decoro"

Il comitato "Basta cartelloni a Roma!" lo denuncia da tempo e promuove una delibera d'iniziativa popolare per la modifica del regolamento sulle affissioni e la pubblicità. Ora anche Legambiente Lazio aderisce alla campagna contro i cartelloni selvaggi che invadono la città, dedicando al problema la home page del proprio sito Internet.

"Il fenomeno va bloccato, è una battaglia di civiltà e legalità prima ancora che una scelta necessaria per la tutela del decoro e delle bellezze paesaggistiche ed artistiche della nostra splendida città", si legge in un comunicato diffuso da Legambiente. La nota prosegue così: "Per questo chiediamo che sia definitivamente approvata la Delibera di inizativa popolare per la modifica del Regolamento sulle affissioni, che il Campidoglio discuta con cittadini e associazioni per l'approvazione di un Piano regolatore degli impianti pubblici e che siano immediatamente abbattuti i 20 mila cartelloni abusivi che infestano Roma a cominciare dai parchi e dalle aree archeologiche nonchè da quelli affissi in corrispondenza di incroci pericolosi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartelloni abusivi: anche Legambiente Lazio per la rimozione

RomaToday è in caricamento