Rubano borsa con la tecnica delle chiavi, poi fanno acquisti al centro commerciale con le carte di credito

I ladri hanno acquistato buoni regalo ma sono stati bloccati dagli uomini della sicurezza. In manette una 32enne

Prima il furto della borsa con la 'tecnica delle chiavi' poi lo shopping al centro commerciale con le carte di credito appena depredate. A fermare la banda gli addetti alla sicurezza del centro commerciale con il successivo arresto da parte della polizia. 

I fatti sono accaduti nella tarda mattinata di lunedì 18 febbraio quando nel corso dei consueti controlli gli uomini della vigilanza del Centro Commerciale Porta di Roma hanno notato tre individui, due donne ed un uomo, che con fare sospetto facevano acquisti in due store della galleria commerciale di via Alberto Lionello. 

Fermati dagli addetti alla sicurezza, i tre hanno palesato subito del nervosismo con i vigilantes che hanno poi trovato una delle due donne, una cittadina dell'Ecuador di 32 anni, con dei buoni regali (le cosiddette Gift Card) per diverse centinaia di euro, acquistati mediante l'utilizzo delle carte di credito, poi risultate rubate. 

Fermata la banda ed allertata la polizia si è poi scoperto che i tre, tutti sudamericani già noti alle forze dell'ordine per precedenti specifici, avevano rubato poco prima, con la tecnica della truffa delle chiavi, una borsa ad una signora che stava andando a riprendere la sua auto in un parcheggio in zona Bufalotta, con successiva denuncia della vittima ai carabinieri della Stazione Roma Talenti. 

Intervenute sul posto le volanti e gli agenti del commissariato Fidene Serpentara di Polizia hanno quindi accertato la provenienza furtiva delle carte di credito in possesso della 32enne trovando poi nell'auto con la quale i tre erano arrivati a Porta di Roma 800 euro in contanti, presumibilmente prelevati con le carte di credito rubate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia ha quindi arrestato la donna trovata con le carte e la refurtiva. Dovrà rispondere di indebito utilizzo delle carte di credito, falsificazione e pagamento indebito. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento