Nuovo Salario: uomo di 48 anni trovato nudo e privo di vita in casa

Il cadavere è stato trovato da vigili del fuoco e 118 in via Brandolino Brandolini. Riscontrata una ecchimosi alla nuca. L'allerta da parte del fratello che non lo sentiva da giorni

La polizia in via Brandolino Brandolini

Il corpo di un uomo privo di vita è stato trovato poco dopo le 20,30 di oggi 20 marzo in un appartamento di un comprensorio al Nuovo Salario. Si tratta del 48enne Carlo Scarserra residente al civico 20-22 di via Brandolino Brandolini, nell'area del III Municipio Montesacro compresa tra le zone di Val Melaina, Vigne Nuove e via di Monte Cervialto. L'uomo, invalido al cento per cento, potrebbe aver avuto un malore o un incidente in casa e non essere riuscito a chiamare aiuto.

ALLERTA DEL FRATELLO - A dare l'allarme il fratello 58enne della vittima che non lo sentiva da giorni. Il cadavere è stato trovato nell'appartamento a due passi da piazza Lambertenghi, sopra il mercato coperto di Val Melaina, dai sanitari del 118 e dai vigili del fuoco. Sul posto anche gli agenti di polizia del Commissariato Fidene-Serpentara.

PROBABILE INCIDENTE - L'abitazione era chiusa dall'interno con il chiavistello, mentre il corpo dell'uomo è stato trovato nudo in camera da letto, in posizione supina e con una ecchimosi alla nuca, probabilmente dovuta ad una caduta. Gli inquirenti sembrano escludere la morte violenta. Non si esclude che il magistrato di turno possa richiedere una autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento