rotate-mobile

Carlo Macro ucciso a Trastevere, la madre: "Il Comune si costituisca parte civile"

E' stata presentata questa mattina l'associazione per ricordare il giovane ucciso al Gianicolo lo scorso 17 febbraio da un senza tetto che viveva in una roulotte. La madre Giuliana Bramonti lo ricorda

Video popolari

Carlo Macro ucciso a Trastevere, la madre: "Il Comune si costituisca parte civile"

RomaToday è in caricamento