Cronaca

Caretta Caretta salvata e liberata in mare

Le operazioni sono avvenute a circa 2 miglia in mare a largo della città di Nettuno

Personale della Squadra Nautica della Polizia di Stato di Anzio in collaborazione con il personale tecnico della Regione Lazio, Zoomarine e Riserva naturale di Tor Caldara hanno proceduto alla restituzione al naturale ambiente marino, accompagnata da un subacqueo, della tartaruga “Caretta Caretta”. Le operazioni  sono avvenute a circa 2 miglia in mare a largo della città di Nettuno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caretta Caretta salvata e liberata in mare

RomaToday è in caricamento