Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Flaminio / Ponte Milvio

Ponte Milvio: volume della musica troppo alto, multati tre locali

Controlli straordinari dei carabinieri nel quartiere della Movida di Roma nord. Sanzionato un ristorante per scarsa igiene

I carabinieri impegnati nei controlli a Ponte Milvio

Movida di Roma nord nel mirino dei carabinieri che nel corso del fine settimana hanno predisposto mirati servizi di controllo per contrastare fenomeni di illegalità nel quartiere luogo di ritrovo dei giovani romani. Le verifiche si sono concentrate soprattutto a Ponte Milvio, con il suporto dei militari del Nas, del Nucleo Ispettorato del Lavoro, delle unità cinofile dei Carabinieri di Ponte Galeria e dai funzionari dell’Arpa Lazio, i Carabinieri hanno controllato 291 persone, 138 veicoli, 9 esercizi commerciali, due dei quali, sanzionati amministrativamente. 

VOLUME TROPPO ALTO - In particolare i Carabinieri hanno constatato che un pub della zona non era in possesso dell’idonea documentazione sanitaria di autocontrollo, mentre il titolare di un ristorante è stato sanzionato per non aver rispettato i requisiti generali in materia di igiene. Sempre a Ponte Milvio, a seguito delle rilevazioni fonometriche dei funzionari dell’ARPA Lazio – Servizio Agenti Fisici – Unità Rumori e Vibrazioni, i Carabinieri hanno denunciato i titolari di tre locali per disturbo del riposo delle persone, contestando i valori di emissioni sonore superiori al limite previsto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Milvio: volume della musica troppo alto, multati tre locali

RomaToday è in caricamento