Carabiniere ucciso a coltellate a Roma: caccia agli assassini

Il Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega è stato colpito mortalmente mentre era in servizio a Prati

Tragedia a Roma dove un carabiniere è stato ucciso a coltellate. L'omicidio si è consumato a Prati. Per il Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega non c'è stato nulla da fare, è deceduto dopo essere stato trasportato d'urgenza in ospedale.

Secondo quanto si apprende il militare di 35 anni è deceduto in servizio alle 3:00 della notte del 26 luglio dopo essere stato accoltellato da un individuo, da quanto si apprende un cittadino africano, nel corso di un servizio per assicurare alla giustizia gli autori di un furto con tentativo di estorsione in via Pietro Cossa, a Prati. 

Mario Cerciello Rega morto a Roma

Il sovrintendente, con altri colleghi che stavano svolgendo le indagini, si era appostato per fermare due persone ritenute responsabili di un furto e conseguente tentativo di estorsione, quando una delle due ha estratto un coltello e ha ferito più volte il vicebrigadiere dei Carabinieri mortalmente. Inutili i soccorsi presso l'ospedale Santo Spirito dove il militare è poi deceduto.  

Secondo quanto riportarto dall'Arma il militare è stato colpito 8 coltellate, inferte per i 100 euro che i due autori di un furto pretendevano in cambio della restituzione di un borsello rubato. In gergo si chiama 'cavallo di ritorno', come confermato anche dal suo collega.

Chi era Mario Cerciello Rega

L'amore per l'Arma e un matrimonio celebrato da poco più di un mese. Ecco chi era Mario Cerciello RegaAveva 35 anni, era sposato da 43 giorni con Maria Rosa e 13 ne erano passati dal suo ultimo compleanno. In servizio nella Capitale, nella stazione di Farnese di Campo de' Fiori, era grande tifoso del Napoli, aveva frequentato la scuola superiore al Manlio Rossi Doria di Marigliano, come riportato sulla sua pagina Facebook.

L'identikit di chi ha ucciso il Carabiniere a Roma

Secondo quanto riportato da diverse fonti sindacali le forze dell'ordine sono alla ricerca di "due magrebini alti circa 1,80, magri, uno con felpa nera altro con felpa viola, uno dei due ha i capelli mesciati". Un identikit reso noto anche sui social e confermato dal collega di Mario Cerciello Rega. Matteo Salvini, Ministro dell'Interno, ha annunciato una vera e propria "caccia all'uomo su Roma".

"Pene esemplari": i commenti dei politici

Il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta saputa la notizia ha così commentato: "Stringo in un forte abbraccio sua moglie, la sua famiglia e i suoi cari. Sono vicina all'Arma dei Carabinieri e a tutti agli uomini e le donne che quotidianamente mettono a rischio la loro vita per garantire la nostra sicurezza. Chiedo tolleranza zero per i delinquenti che hanno commesso questo vile atto".

"Vorrei esprimere il cordoglio nei confronti della famiglia del giovanissimo carabiniere morto mentre eseguiva il suo lavoro. E' un momento doloroso e di cordoglio, poi sarà necessario attendere gli esiti delle indagini", ha detto il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ad Agorà su Raitre.

L'Arma è in lutto per Mario Cerciello Rega

"Nella sua nuda essenza anche la tragedia più grande è fatta di numeri: il Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega aveva 35 anni, era sposato da 43 giorni e 13 ne erano passati dal suo ultimo compleanno. - si legge in una nota - Ma quei numeri non sono freddi: sono il conto di un’esistenza consacrata agli altri e al dovere, di una dedizione incondizionata e coraggiosa, di un amore pieno di speranze e di promesse. E la tragedia reca la cifra più alta: l'infinito. Il più vivo dolore per una mancanza che affligge 110 mila Carabinieri. Il più vivo cordoglio ai Suoi cari, che stringiamo in un immenso, unico abbraccio".

Poliziotto accoltellato a Tor Bella Monaca: "Sparando avrei potuto colpire il mio collega"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento