Cronaca

Capodanno a Roma: attese 40mila persone al Circo Massimo. Allerta per spray al peperoncino, 'botti' vietati

Per 31 e 1 gennaio l'attenzione sarà concentrata anche sulle bombolette urticanti che non saranno fatti entrare in locali e in eventi di piazza

Immagine di repertorio

Unità speciali antiterrorismo, artificieri e aree controllate con appositi metal detector. Ma anche controlli speciali anti spray al peperoncino, posti di blocco e perquisizioni a campione. Roma si è preparata così, sul fronte della sicurezza, al Capodanno 2019

Migliaia saranno gli uomini in divisa e in borghese impegnati nella vigilanza, nella prevenzione, nei controlli antidroga e anti alcol, anche sulle strade, sulla via di casa, quando all'alba ci sarà come al solito un aumento della circolazione stradale con il rischio di incidenti, anche gravi. A dare supporto, dal pomeriggio del 31 fino alla sera del 1 gennaio, anche 800 agenti della Polizia Locale. Saranno in campo anche le unità specificatamente addestrate per l'anti terrorismo.

Allerta per lo spray al peperoncino a Roma 

Nonostante la sindaca Virginia Raggi non ne abbia vietato la vendita come invece fatto da altri primi cittadini della provincia di Roma dopo i fatti di Corinaldo, l'attenzione sarà concentrata anche sulle bombolette spray urticanti che non saranno fatte entrare nei locali e in eventi di piazza. In molte feste, tra i locali della movida, ci sarà il numero chiuso per evitare sovraffollamenti. Così come verranno effettuate perquisizioni all’ingresso dagli addetti alla vigilanza che saranno in costante contatto con le forze dell'ordine. 

Vetro vietato nella zona del Circo Massimo

Il prefetto ha firmato un'ordinanza anti-vetro nella zona del Circo Massimo che la sera del 31 dicembre sarà teatro dell'avvio dei festeggiamenti. Sarà vietata dalle 20 dell'ultimo dell'anno e fino a cessate esigenze del 1 gennaio "la vendita da asporto di bevande in bottiglia o in contenitori in vetro, ad eccezione dei beni alimentari di prima necessità confezionati esclusivamente in vetro". Stesso divieto, con la stessa eccezione, anche per "il trasporto di bevande in bottiglia o in contenitori in vetro". Al Circo Massimo, secondo quanto prevedono gli organizzatori,  si prevede la partecipazione di circa 40 mila persone. 

Varchi di accesso nella zona del concerto di Capodanno

A Circo Massimo, dove si terrà l'evento principale con Vinicio Capossela, l'orchestra di Torpignattara, e il dj set di Achille Lauro sono attese 40mila persone e si applicherà molto probabilmente il "numero chiuso" come già stabilito lo scorso anno e l'afflusso sarà controllato con il metal detector. Per l'occasione la zona circostante l'arena sarà delimitata da transenne e l'istituzione di 5 varchi "attraverso i quali il pubblico farà ingresso previ controlli di sicurezza".  

Per le persone con disabilità, provviste di documentazione che attesti l'invalidità, è prevista un'apposita area al Belvedere Romolo e Remo su via del Circo Massimo, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Si accede a quest’area provenendo da via delle Terme Deciane. Gli accompagnatori potranno parcheggiare l'auto, fino ad esaurimento dei posti disponibili, presso l'antistante piazzale Ugo La Malfa.

Capodanno a Roma : gli eventi del 31 dicembre

La Festa di Roma sarà "cosmica"

Il Capodanno nella Capitale sarà lunghissimo, "una festa cosmica lungo un giorno". A scriverlo è direttamente la sindaca di Roma Virginia Raggi sul nella rubrica 'la sindaca informa' continuando: "E' dedicata alla Luna, in occasione del cinquantenario del primo sbarco, questa terza edizione de La Festa di Roma (qui il programma completo). Per un giorno intero, il 31 dicembre 2018 al Circo Massimo, il 1 gennaio 2019 nelle aree pedonalizzate di Piazza dell'Emporio, Giardino degli Aranci, via Petroselli, Lungotevere Aventino, Lungotevere dei Pierleoni e Isola Tiberina, il cuore di Roma si trasforma in un paesaggio da sogno con un ricco programma di spettacoli, performance, istallazioni, musica, proiezioni. Tutto ad ingresso gratuito". Eventi e particolari controlli anche ad Ostia con lo spettacolo dei fuochi d'artificio al Pontile.

Vietati botti e fuochi d'artificio 

Nel pomeriggio di domenica 30 dicembre, Raggi ha firmato anche l'ordinanza che vieta l'utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici in occasione dei festeggiamenti di fine anno (qui i dettagli). "Nostro dovere è tutelare l'incolumità dei cittadini e la loro sicurezza. I botti e le esplosioni, com'è noto, rischiano di provocare incidenti soprattutto nei luoghi affollati e in presenza di minorenni. Per non parlare degli effetti negativi sugli animali. Voglio quindi augurare a tutti coloro che decideranno di festeggiare a Roma l'arrivo del nuovo anno, di poter trascorrere una serata in serenità e all'insegna del divertimento", ha fatto sapere la Sindaca.

Capodanno a Roma: tutti gli eventi del 1 gennaio

Bus e metro a Roma il 31 dicembre e il 1 gennaio 

Nella notte di Capodanno, il trasporto pubblico e, quest'anno, per la prima volta anche le ferrovie regionali, effettueranno servizio straordinario. Le linee A-B/B1-C saranno in servizio ininterrottamente dalle 5.30 della mattina del 31 dicembre 2018 sino alle 3.30 del primo gennaio 2019.

La Roma-Lido e la tratta urbana Flaminio-Montebello della ferrovia regionale Roma-Civitacastellana-Viterbo effettueranno le ultime partenze dai capolinea alle  3.30 di notte. La ferrovia Termini-Centocelle terminerà le corse alle 21 (qui tutti i dettagli per il 31 dicembre degli orari di metro e bus).

Il primo gennaio il servizio sull'intera rete Atac (superficie e metroferroviaria) e RomaTpl inizierà alle 8 e poi seguirà il normale orario dei giorni festivi. Normale servizio, nella notte tra l'1 e il 2 gennaio, anche per le linee di bus N (qui tutti i dettagli per il 1 gennaio degli orari di metro e bus (qui tutti i dettagli per il 1 gennaio degli orari di metro e bus).

Task force rifiuti di Ama

A pulire la città ci penserà Ama che ha annunciato di mettere in campo una trask force. Già nella notte di San Silvestro, una task-force composta complessivamente da circa 140 operatori e circa 90 mezzi (bilici, compattatori, autobotti, officine mobili, lava-strade, macchine vuota-cassonetti, spazzatrici, furgoncini per il trasbordo dei rifiuti, ecc.).  Personale aziendale presidierà anche i varchi di accesso all'evento (qui la notizia completa).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno a Roma: attese 40mila persone al Circo Massimo. Allerta per spray al peperoncino, 'botti' vietati

RomaToday è in caricamento