rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Capocotta, rimproverano un uomo che urina sulla propria auto: aggredita coppia

La coppia ha fatto denuncia ai carabinieri di Torvaianica. Entrambi sono stati medicati in ospedale

Avevano redarguito un uomo che stava urinando sulla loro auto parcheggiata sulla via Litoranea. È stata questa la "colpa" di una coppia di romani vittime di uno straniero, poi fuggito a bordo di un suv. A denunciare il fatto ai carabinieri, è stata proprio la coppia che ieri si è recata nella caserma dei militari di Torvaianica. 

I due, moglie e marito, stando al loro racconto avevano passato una giornata al mare, a Capocotta. Una volta usciti, sono stati spintonati da un uomo che, poco dopo, si è messo a urinare sulla loro auto parcheggiata sulla via Litoranea. Lo straniero, indispettito, li ha così aggrediti: lui è stato preso a morsi, la donna ha ricevuto un pugno in piena faccia.

Chiamati i soccorsi, moglie e marito sono stati portati al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna di Pomezia. Per il marito il referto parla di una prognosi di 10 giorni di prognosi, 15 per la donna. Ieri la coppia ha sporto denuncia. Sulle tracce dell'aggressore ci sono i carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capocotta, rimproverano un uomo che urina sulla propria auto: aggredita coppia

RomaToday è in caricamento