Earth: "Canile gli nega adozione di un cucciolo e si rivolge al tribunale di Forum"

Coppola: "E' inaccettabile che si continui a vedere gli animali come oggetti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La puntata di " FORUM" andata in onda Lunedì 13 Maggio su Canale 5 ha suscitato il disappunto degli animalisti che si sono rivolti ad EARTH segnalando l' avversa sentenza del Giudice Italo Ormanni, già Docente presso l'Università di Napoli; procuratore aggiunto alla Procura della Repubblica di Roma ; Capo Dipartimento presso il Ministero della Giustizia.

Il contenzioso relativo alla adozione di un cucciolo di pastore tedesco negata ad un uomo dai volontari di un canile del Lazio, poiché giudicato troppo vecchio per potersene prendere cura, ha visto pronunciare dal Giudice una sentenza basata su presupposti di legge che EARTH ritiene siano da superare nettamente.

" Il Giudice Ormanni ha equiparato il contratto di gestione del canile con un contratto di deposito e custodia" spiega Valentina Coppola presidente di EARTH, " giudicando i cani al pari di beni mobili da restituire o consegnare a chiunque ne faccia richiesta. In vece di prospettare criteri specifici e professionalità serie per discriminare l'idoneità dei richiedenti dunque il Giudice ha ritenuto che gli animali debbano essere consegnati a chi ne fa richiesta".

Secondo EARTH la giustizia italiana viaggia su un doppio binario, da un lato alcune sentenze hanno riconosciuto gli alimenti per il cane o gatto di casa negli assegni divorzili, dall'altra si vedono gli animali da affezione come "Res" e si delibera in tal senso negando addirittura la sussistenza di "danno morale" in caso di perdita per dolo del proprio compagno quadrupede.

"E' inaccettabile che si continui a vedere gli animali come oggetti" continua Coppola, "chiediamo che il CSM intervenga con una circolare che chiarisca la linea da seguire e che deve essere quella del pubblico sentimento nei confronti degli animali. Non cose, ma compagni di vita da rispettare "

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento