Sguinzaglia i cani contro gli agenti per nascondere la coltivazione di marijuana

In manette un 31enne di Anzio trovato con sette piante per un totale di oltre due chili di droga. Per lui l'accusa è anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

La marijuana trovata dai poliziotti ad Anzio

Sette piante di marijuana coltivate nella camera da letto e nel giardino. Si è conclusa con l'arresto di un 31enne di Anzio una operazione antidroga degli agenti del Commissariato locale che hanno fermato il giovane con le accuse di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

POLIZIOTTI ALLA PORTA - Dopo alcuni servizi di appostamento nei pressi della sua abitazione sul litorale a sud della Capitale, gli investigatori hanno deciso di entrare in azione e procedere al controllo. Il giovane, sorpreso per quella visita inaspettata, con una mossa repentina ha tentato di chiudere dietro di se la porta dell’abitazione e a conclusione di una violenta colluttazione ha sguinzagliato dei grossi cani contro i poliziotti, uno dei quali è riuscito a ferire uno degli agenti.

ATTACCO DEI CANI - E’ stato quindi necessario l’intervento di altre pattuglie per riuscire prima ad isolare i molossoidi e renderli inoffensivi. Ripristinate le condizioni di sicurezza per operare, i poliziotti hanno proceduto ad effettuare una perquisizione nel corso della quale hanno sequestrato un’attrezzatura con la quale era stata allestita una camera da letto a vera e propria serra per la coltivazione della marijuana.

COLTIVAZIONE DI MARIJUANA - Lampade, aspiratori, ventilatori, fertilizzanti ed altro materiale oltre a 7 piante di marijuana dell’altezza di circa 1,3 metri in vegetazione che, una volta pesate, sono risultate essere circa 2 chili, ed una scatola con altri 25 grammi della stessa sostanza.

MARIJUANA NEL GIARDINO - Anche all’esterno, nel giardino, i poliziotti hanno trovato una seconda serra, posta all’interno di una casetta in legno, coibentata e attrezzata anch’essa con luci e macchinari idonei e diversi vasi nei quali era stato disposto già il terriccio per la successiva semina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

  • Metro B, Castro Pretorio e Policlinico chiudono per la sostituzione della scale mobili

  • Ciclabile Tuscolana, investiti due fratelli. Il padre: "Più che una bike lane è una preferenziale per scooter"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento