Cane morde bamb‌ino di 7 anni: paura al parco pubblico di Pietralata

Il piccolo è stato trasportato dall'ambulanza all'ospedale Sandro Pertini. Il ferimento nell'area verde di via Filippo Meda

Il parco pubblico di via Filippo Meda

Aggredito e costretto alle cure dell'ospedale dopo essere stato morso da un cane di grossa taglia. Tragedia sfiorata sabato pomeriggio in un parco pubblico in zona Pietralata-Monti Tiburtini dove un bambino di 7 anni è stato afferrato da un cane molosso mentre giocava con altri coetanei nell'area pubblica del IV Municipio Tiburtino. I fatti intorno alle 19:00 del 6 maggio, alla presenza di decine di presenti che hanno vissuto dei momenti di grande paura e concitazione. 

PROFILASSI ANTIRABBICA - Azzannato dal cane alla spalla, con il morso che ha lambito il collo della piccola vittima, sul posto sono quindi arrivati i soccorritori. Preso in cura dal personale medico del 118 il bimbo di 7 anni è stato trasportato all'ospedale Sandro Pertini in stato di choc. Dimesso dal pronto soccorso del nosocomio di via dei Monti Tiburtini dovrà recarsi al reparto malattie infettive del Policlinico Umberto I per essere sottoposto alla prescritta profilassi antirabbica. Sul posto per gli accertamenti gli agenti della polizia di Stato e della Polizia Locale di Roma Capitale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento