rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Furti e raggiri a Termini, Fs lancia la campagna: "Stai attento! Fai la differenza"

Volantini sparsi in stazione, adesivi, video, cartelli che affolleranno dai prossimi giorno le grandi stazioni, Termini compresa

Furti in stazione, a bordo del treno, e, la specialità di Termini, i raggiri. Ferrovie dello Stato avverte i cittadini: occhi aperti nelle grandi stazioni, dove truffe e borseggi sono (davvero) all'ordine del giorno. Dopo settimane di polemica sul principale scalo ferroviario romano, tavoli tecnici con le istituzioni competenti e l'allarme sicurezza partito direttamente dalla Procura, l'azienda nazionale dei trasporti corre ai ripari. O meglio, intanto che allo studio ci sono misure specifiche vedi tornelli per isolare i binari, si invitano gli utenti a stare attenti. Della serie, uomo avvisato... 

LA CAMPAGNA - "Stai attento! Fai la differenza". Si chiama così la campagna informativa promossa dal Gruppo FS Italiane e dalla Polizia Ferroviaria, presentata oggi a Roma da Claudio Caroselli, Direttore del Servizio Polizia Ferroviaria, e Franco Fiumara, Direttore Centrale Protezione Aziendale del Gruppo FS Italiane.
 
Volantini in otto lingue (italiano, inglese, francese, tedesco, russo, spagnolo, cinese e giapponese) e una specifica cartellonistica affolleranno, nei prossimi giorni, le principali stazioni ferroviarie e i vagoni dei treni. Nel Lazio le stazioni interessate saranno Roma Termini, Roma Tiburtina e Fiumicino Aeroporto.

"Il materiale divulgativo informerà i passeggeri fornendo preziosi consigli su come prevenire sgradevoli episodi in partenza e in arrivo - spiegano in un comunicato stampa - Adottare i comportamenti cautelativi indicati potranno aiutare i viaggiatori nel non diventare vittime di furti e truffe".

Una vera campagna a tappeto. "Saranno distribuiti anche adesivi con i messaggi della campagna - continua il comunicato stampa - mentre verranno proiettate alcune animazioni video sui monitor dei grandi scali ferroviari, sugli schermi delle emettitrici self service, a bordo dei Frecciarossa, nelle biglietterie e nei FrecciaClub. 

Questi filmati saranno accessibili anche dalle pagine del Magazine La Freccia, il mensile per i viaggiatori di FS Italiane, attraverso la realtà aumentata attivabile con il proprio smartphone. Adottare i comportamenti cautelativi indicati nel materiale informativo aiuterà i viaggiatori a non essere vittime di furti e truffe". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e raggiri a Termini, Fs lancia la campagna: "Stai attento! Fai la differenza"

RomaToday è in caricamento