rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Temperature record: Caronte 'accarezza' la Capitale con 40 gradi

Prosegue il 'week end infernale' della città di Roma. L'anticiclone africano subtropicale attanaglia l'intera Europa. Negli ultimi 3 giorni 1500 chiamate per il Pronto Nonno

Oggi "Caronte" raggiungerà il suo apice, e la colonnina di mercurio nelle città italiane segnerà facilmente i 38/40 gradi. Un week end che si annuncia "infernale", spiega Antonio Sanò, direttore del portale www.iLMeteo.it: "Caronte, l'anticiclone africano subtropicale, sta soffiando aria calda a tutte le quote dall'entroterra algerino e tunisino verso il Mediterraneo. Nell'entroterra sahariano i 50°C ormai sono la normalità e l'aria calda sta puntando direttamente verso il Lazio, infatti Roma sarà tra le città più calde d'Europa".

COLONNINE RECORD - In particolare tra le ore 13 e le 16 si toccheranno alcuni record storici di caldo: 40 gradi a Bologna e Ferrara, 39 a Roma, 38 a Firenze, 37 quasi ovunque al centrosud come anche sul Triveneto. I 33 di Milano saranno poi percepiti come 38 a causa dell'elevato tasso di umidità. Tra domenica e lunedì previsti temporali sulle Alpi, e dovrebbe cessare la sensazione di afa sul nord. Ma Caronte non mollerà la presa, anzi, avverte ancora Sanò, il caldo africano continuerà almeno fino al 10 luglio, quando arriveranno correnti fresche dal mar del Nord.

PRONTO NONNO - L'ondata di caldo ha incrementato notevolmente l'attività di Pronto Nonno, il servizio per i cittadini over 65 del Comune di Roma. Negli ultimi tre giorni la centrale operativa ha registrato oltre 1.500 chiamate. Il 40% delle richieste sono state per assistenza sanitaria con interventi di soccorso di emergenza, parere medico e trasporto in ambulanza. Il 20% sono state richieste di assistenza leggera mentre il 40% per informazioni relative alle iniziative culturali e ricreative organizzate da Roma Capitale. Lo rende noto con un comunicato Giordano Tredicine, presidente della Commissione Politiche Sociali e Famiglia di Roma Capitale. "Il bollettino meteorologico prevede un'ondata di afa che durerà fino al weekend, con un picco di caldo previsto per domani, quando le temperature raggiungeranno i 40 gradi - continua Tredicine -. Invito tutti gli over 65, i bambini e le persone debilitate dall'assunzione di farmaci a non uscire nelle ore più calde, a bere molta acqua e a seguire un'alimentazione a base di frutta e verdura". "Ricordo a tutti i cittadini romani che Pronto Nonno è attivo per intervenire ad ogni tipo di richiesta di emergenza, chiamando gratuitamente il numero verde 800.147.741 è possibile ricevere utili informazioni e supporto per ogni tipo di problema".

STRESS DA CALDO PER LE MUCCHE - Stress da caldo anche per le mucche che con le alte temperature producono fino al 10 per cento di latte in meno rispetto ai circa periodi normali. E' l'allarme lanciato dalla Coldiretti nel sottolineare che con l'arrivo di Caronte la situazione è preoccupante soprattutto nelle aree della pianura padana dove si concentra il maggior numero di allevamenti e dove l'umidità soffocante aumenta la temperatura percepita che sfiora i 40 gradi. "Per le mucche - riferisce la Coldiretti - il clima ideale è fra i 22 e i 24 gradi, oltre questo limite gli animali mangiano poco, bevono molto e producono meno latte. In soccorso nelle stalle sono già scattate le contromisure: per le mucche sono partiti ventilatori e doccette, mentre per i maiali sono stati accesi i condizionatori per evitare che le temperature sfondino la soglia dei 28 gradi oltre la quale gli animali cominciano a soffrire e a mangiare fino al 40 per cento in meno della razione giornaliera. Al calo delle produzioni di latte si aggiunge dunque anche - conclude la Coldiretti - un aumento dei costi alla stalla per i maggiori consumi di acqua ed energia che gli allevatori devono sostenere per aiutare gli animali a resistere all'assedio del caldo" (Fonte Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temperature record: Caronte 'accarezza' la Capitale con 40 gradi

RomaToday è in caricamento