rotate-mobile
Lunedì, 25 Settembre 2023
Cronaca Centocelle / Via Giacomo Bresadola

Blocca il bus sulla via Prenestina e lo prende a calci, voleva salire fuori fermata

La donna, una 32enne, ha provato a scagliarsi contro i carabinieri intervenuti nella zona di Centocelle

Voleva che il bus la facesse salire sulla via Prenestina, fuori dalla fermata prevista. Così decisa a prendere il mezzo Atac della linea 150F da bloccarne la corsa e prendere a calci il mezzo pubblico. Ad attirare l’attenzione degli automobilisti che si trovavano a transitare domenica mattina nella zona di Centocelle una 32enne, alterata dall’assunzione di alcolici, poi denunciata dai carabinieri. 

I fatti intorno alle 10:00 quando la ragazza, una 32enne romana, ha preteso di salire sul bus che stava transitando sulla via Prenestina. All’altezza di via Bresaola, fuori dalla fermata prevista, la donna si è però messa davanti al 150 festivo e ne ha fermato la corsa pretendendo di salire. Dei momenti concitati con la stessa che ha poi cominciato ad inveire contro il conducente del mezzo sino a prendere a calci il bus. 

Allertate le forze dell’ordine sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione Roma Centocelle che hanno bloccato la 32enne non senza difficoltà con la donna che ha provato a scagliarsi contro i militari insultandoli. Accompagnata in caserma è stata denunciata per interruzione di pubblico servizio e per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blocca il bus sulla via Prenestina e lo prende a calci, voleva salire fuori fermata

RomaToday è in caricamento