Trastevere, turista precipita da un muretto: è grave

E' successo ieri alle 17.30. L'uomo è finito in una piccola rimessa Ama in vicolo del Cedro. Il 38enne è stato portato all'ospedale San Camillo: le sue condizioni sono gravi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Camillo il turista di 38 anni che ieri è precipitato da un muretto di Trastevere, finendo in una rimessa Ama.

Sulla vicenda indagano gli agenti del commissariato Trastevere. Secondo una prima ricostruzione, il 38enne si trovava su un muretto in via Mameli all'incrocio con via Garibaldi. Per cause ancora al vaglio delle investigatori è caduto nel vuoto impattando nella piccola rimessa cui si accede da vicolo del Cedro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento