Cronaca Centro Storico / Lungotevere Tor di Nona

Cadavere di un 19enne americano nel Tevere, al polso il bracciale di un pub

Rinvenuto nel Tevere, questa mattina intorno alle 8 e 30, all'altezza del Ponte Umberto I, il cadavere di un americano di 19 anni, al polso il braccialetto di un pub. Un'ipotesi è che sia caduto perché ubriaco

Il cadavere di un uomo è stato visto questa mattina intorno alle 8 e 30 all'altezza del Ponte Umberto I, lungotevere Tor di Nona. Il corpo è di un giovane americano di 19 anni, di origini coreane.  A quanto si è appreso in seguito ai rilievi della scientifica, il ragazzo, ben vestito, aveva al polso ancora un braccialetto con il nome di un pub che potrebbe aver frequentato nelle ore precedenti. Tra le ipotesi, quella che il giovane potrebbe essere caduto perché ubriaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere di un 19enne americano nel Tevere, al polso il bracciale di un pub

RomaToday è in caricamento