Cronaca

Cadavere nel Tevere: corpo in acqua da sessanta giorni

Il cadavere di un uomo è stato trovato nel Tevere all'altezza di Dragoncello. Al momento è stato impossibile stabilire l'età dell'uomo

Un cadavere è stato ritrovato nel Tevere all'altezza di Dragoncello nel Municipio XIII. La notizia è riportata da OstiaTv. Il ritrovamento è avvenuto poco prima delle 15 e, dalle prime indiscrezioni, sembra che il corpo fosse in acqua da sessanta giorni.

Sul posto sono giunti i sommozzatori dei vigili del fuoco e la polizia fluviale. Il corpo sarebbe di un uomo. Si attendono i risultati dell'autopsia per scoprire qualcosa in più sul macabro ritrovamento, sperando di trovare indizi utili per stabilire l'identità del morto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere nel Tevere: corpo in acqua da sessanta giorni

RomaToday è in caricamento