Ostia, cadavere in avanzato stato di decomposizione nella pineta Castel Fusano

Il ritrovamento nella pineta di Castel Fusano. I resti, non ancora identificati, sono stati trasferiti a Roma a disposizione del medico legale che dovrà stabilire anche il periodo della morte oltre alle cause

Macabra scoperta ad Ostia per il ritrovamento di un cadavere in avanzato stato di decomposizione nella pineta Castel Fusano. Il ritrovamento è avvenuto ieri 15 dicembre, da parte del II Gruppo della Guardia di Finanza di Ostia, a ridosso di viale di Castelporziano e via Cristoforo Colombo, durante un sopralluogo nei pressi di un insediamento abusivo. 

I Baschi Verdi di Ostia, hanno rinvenuto il cadavere vicino ad un giaciglio di fortuna. Si trattava di uno scheletro umano, che presentava poca pelle e carne. Nelle vicinanze non sono stati ritrovati nè abiti, nè documenti. Del caso se ne stanno occupando, per i rilievi scientifici, i Carabinieri. 

I finanzieri hanno sequestrato l'area mentre i resti del corpo sono stati trasferiti a Roma, a disposizione del medico legale, per gli esami del caso che permetteranno l'indificazione e il periodo della morte. Al momento non viene esclusa nessuna ipotesi. 

Circa 5-6 anni fa, nel luogo dove è stato ritrovato lo scheletro umano, c'era un insdiamento abusivo. La baraccopoli fu poi sgomberata e non è escluso che i resti possano essere di un senza fissa dimora e che la morte abbia avuto cause naturali. Da una analisi, sui resti del cadavere in avanzato stato di decomposizione non sono stati rilevati segni di morte violenta, ossa rotte o fori di proiettile. 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento