Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Corcolle: trovato in dirupo il cadavere di una donna

A recuperare il corpo i vigili del fuoco. A segnalarne la presenza una segnalazione fatta dai cittadini. Intanto sono ancora senza nome i due corpi recuperati mercoledì. Si attendono svolte dagli esami autoptici

Terzo cadavere in due giorni ritrovato a Roma. Dopo i ritrovamenti di via Vigna Murata e di Ponte Milvio, ieri i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per recuperare il corpo di una donna in un dirupo di Corcolle, zona alla periferia est della Capitale. Il dirupo è situato tra via Polense e via Zagarolese e trovare il corpo sono stati dei cittadini che hanno segnalato la presenza del cadavere a carabinieri e vigili del fuoco.

Questi ultimi hanno recuperato, non senza difficoltà, il corpo che poi si è scoperto essere di una donna. L'avanzato stato di decomposizione in cui si trovava però ha reso impossibile l'identificazione.

Identificazione che non è ancora realtà neanche per i due cadaveri ritrovati mercoledì. Novità sono attese dalle autopsie. Dall'accertamento medico legale i carabinieri del nucleo investigativo attendono alcuni punti fermi per poter orientare le indagini. Primo tra tutti se l'uomo sia stato ucciso o meno.

Nei laboratori scientifici dei carabinieri c'é anche il piumino nel quale era avvolto il corpo e gli esami ancora in corso verificheranno l'esistenza di eventuali impronte.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corcolle: trovato in dirupo il cadavere di una donna

RomaToday è in caricamento