Cronaca Via Galileo Galilei

Trovato cadavere in un capannone, la scoperta da parte del figlio

Il corpo privo di vita dell’uomo, un 65enne, scoperto nella zona di Setteville di Guidonia. Sul posto la polizia

Tragico rinvenimento in un capannone industriale a Setteville di Guidonia dove è stato trovato il cadavere di un uomo, un cittadino cinese di 65 anni. La scoperta da parte del figlio dopo non essere riuscito a mettersi in contatto con il padre.

Il corpo privo di vita del 65enne è stato trovato venerdì 24 aprile in via Galileo Galilei, fra le zone di Albuccione e Setteville, lungo la direttrice della via Tiburtina. Con il capannone dove lavorava chiuso da dentro, il corpo privo di vita dell’uomo è stato rinvenuto vicino ad una scala.

Allertati i soccorritori sul posto sono intervenuti il personale medico del 118 e gli agenti del Commissariato di polizia di Tivoli. Senza evidenti segni di violenza sul corpo, la salma dell’uomo è stata messa a disposizione del medico necroscopo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato cadavere in un capannone, la scoperta da parte del figlio

RomaToday è in caricamento