Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Valle Aurelia: bypass al contatore per rubare la luce, denunciato titolare di centro benessere

Un ammanco calcolato di 6mila euro. I tecnici hanno subito provveduto a mettere in sicurezza l'impianto e a rimuovere il contatore abusivo

Un cavo abusivo per saltare il contatore dell'energia elettrica e collegarsi direttamente alla rete per non pagare le bollette. Un risparmio quantificato in 6mila euro. Il bypass è stato trovato in un esercizio di via di Valle Aurelia ed a finire nei guai è stato un 28enne di Palestrina, titolare di un centro benessere, denunciato per furto di energia elettrica.

I Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo con gli specialisti della società di erogazione di energia elettrica, hanno scoperto che il titolare aveva installato, dal mese di gennaio, un secondo contatore bypass, in modo da eludere il conteggio reale del contatore principale.

I tecnici hanno subito provveduto a mettere in sicurezza l'impianto e a rimuovere il contatore abusivo, stimando in circa 6000 euro l'erogazione abusiva di energia elettrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle Aurelia: bypass al contatore per rubare la luce, denunciato titolare di centro benessere

RomaToday è in caricamento