menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buste esplosive: riceve plico sospetto e chiama gli artificieri, indagini in corso

Sul posto sono giunti immediatamente gli Artificieri del Comando di Roma, insieme al Ris di Roma. Il plico e l'area sono stati messi subito in sicurezza

"Ho ricevuto una busta che aspettavo, ha un rigonfiamento. Correte". Questa la chiamata che un residente dell'Aurelio ha fatto al Numero Unico per le Emergenze, memore dei casi delle buste esplosive che, nei giorni scorsi, hanno ferito tre donne a Roma e Fiumicino

Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri della stazione Roma Madonna del Riposo che hanno circondato l'area di via Cardinal Sanfelice, gli Artificieri del Comando di Roma, insieme al Ris di Roma che sta indagando proprio su quel caso.

Il plico sospetto, preso in consegna dai militari, è stato messo in sicurezza. I rilievi sono stati affidati alla Settima sezione del nucleo investigativo. Il residente ha confermato ai carabinieri che non stava aspettando nessun pacco o busta in questi giorni. Al momento chi indaga non esclude la possibilità che possa esserci un collegamento con i casi pregressi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento