Spaccio a Tor Bella Monaca, ancora un "condominio bunker" scoperto dai carabinieri

Arrestati cinque pusher in 24 ore in via dell'Archeologia. Sostanza pronta ad essere messa in commercio ritrovata in un portone blindato

I palazzi di Tor Bella Monaca continuano ad essere utilizzati come fortini della droga. Qui le Torri, alte anche quattordici piani, sono diventate il “bunker” per eccellenza dove nascondere sostanze stupefacenti destinate allo spaccio. Vere e proprie “fortezze” che il “sistema” utilizza per creare zone franche dove avviene la vendita e il consumo, come nel caso di via Camassei, di recente denunciato anche attraverso le pagine del nostro giornale. A dare ulteriore conferma  dell’utilizzo di queste strutture come “nascondiglio della droga”, i blitz e gli arresti avvenuti nella giornata di sabato 28 gennaio quando sono finiti in manette cinque pusher. 

Prima la consegna della droga poi alcuni movimenti insoliti nei pressi del portone di uno dei palazzi di via dell’Archeologia. E’ stato questo a fare insospettire i carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca che hanno colto in flagranza di reato due uomini, entrambi romani di 36 e 39 anni già noti alle forze dell’ordine mentre cedevano dosi di eroina ad un tossicodipendente. I militari hanno quindi ispezionato il portone e all’interno hanno trovato, ben nascoste, dosi di eroina confezionate e pronte per lo spaccio.

Durante le perquisizioni personali, i due uomini sono stati trovati in possesso, oltre che della droga, anche di una somma in contanti di circa mille euro, provento dell’attività illecita. I due pusher, senza occupazione e con precedenti, sono stati arrestati perché all’atto del controllo sono risultati colpiti da un ordinanza che ne dispone la custodia cautelare per reati inerenti gli stupefacenti.

Nella stessa via, i Carabinieri di Tor Bella Monaca hanno fermato per un controllo un 36enne romano, senza fissa dimora e già noto per i suoi trascorsi negli ambienti della droga, trovandolo in possesso di dosi di cocaina e denaro contante, provento della vendita al dettaglio.spaccio-via-dell-archeologia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento