Buche stradali: aumentano ernie e problemi alla schiena. I motociclisti tra i più esposti

Codacons in campo contro le patologie causate dalle buche

Immagini di repertorio

Aumentano i trattamenti per patologie legate alla schiena, al collo ed alla colonna vertebrale. E' quanto emerge da un'indagine condotta dalla Codacons presso farmacie, studi medici, ortopedici e fisioterapici."Alla base di tale situazione – spiega l’associazione - vi è il moltiplicarsi delle buche stradali e il generale stato di dissesto in cui versa l’asfalto capitolino, che determinano stimoli estremamente forti per chi abitualmente si muove in scooter o in automobile per le vie della città".

Le visite gratuite

L'associazione dei consumatori rende noto inoltre che, anche l'Inai,l attraverso un'indagine recente, "ha portato alla luce una crescita abnorme delle segnalazioni di patologie insorte in cooducenti di mezzi pubblici". Alla luce di queste premesse, Codaconds ha deciso di offrire fisioterapiche gratuite a chiunque riscontri problemi al collo, alla schiena, o alla colonna vertebrale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Assistenza legale e sconti

Inoltre, in virtù di un  accordo siglato tra l’associazione e la catena di farmacie “Mazzini”, dal mese di ottobre sarà possibile fruire di uno sconto del 5% sui prodotti acquistati in una delle cinque farmacie presenti a Roma. Sempre negli stessi esercizi, (situati da piazza Mazzini e Via Baldo degli Ubaldi, da Piazza Euclide a via Bevegna) sarà inoltre  possibile prenotare una visita fisioterapica gratuita. La Codacons infine, si mette a disposizione per fornire assistenza legale nei casi di dolori e patologie riconducibili alle buche stradali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento