Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Accerchiati dal branco e rapinati. Un arresto, caccia ai quattro complici

In manette è finito un 23enne. Una delle due vittime derubata dalla catenina d'oro

Accerchiati, spintonati e minacciati da cinque cittadini extracomunitari. Così è iniziata la brutta avventura, accaduta nel pomeriggio di venerdì 22 marzo nella zona dell'Esquilino e che ha visto come vittime due cittadini romeni. Dopo le minacce, uno dei ragazzi è stato rapinato della catenina che portava indosso. 

Immediatamente dopo, gli aggressori si davano alla fuga. Uno di loro, lo stesso che aveva materialmente asportato la catenina, è stato  raggiunto e bloccato e arrestato dagli agenti del commissariato Esquilino. Identificato in un giovane egiziano 23enne, dovrà rispondere del reato di rapina aggravata in concorso. 

Proseguono le indagini per addivenire all’identificazione e rintraccio degli altri assalitori.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accerchiati dal branco e rapinati. Un arresto, caccia ai quattro complici

RomaToday è in caricamento