rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Bracciano

Avaria in volo, pilota effettua ammaraggio nel lago con il Canadair

I piloti del velivolo recuperati dai vigili del fuoco di Bracciano

Una avaria durante un volo di addestramento, da qui la decisione di ammarare sul lago di Bracciano con il Canadair. L'insolita scena è avvenuta nella mattinata di mercoledì 4 novembre quando la sala operativa ha richiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco di Bracciano per un'assistenza ad un aeroplano in difficoltà. 

I piloti del velivolo, durante le operazioni di addestramento hanno notato una avaria ed hanno deciso  di ammarare sul lago di Bracciano. I vigili del fuoco subito intervenuti con il gommone, varato dal museo dell'aeronautica di Vigna di Valle, hanno subito raggiunto il Canadair fermo a circa 200 metri dalla riva. 

Dopo essersi sincerati sulle condizioni dell'equipaggio, hanno accompagnato a bordo i tecnici giunti sul posto da Ciampino. I pompieri del Comune lacustre hanno assistito per tutta la durata delle operazioni di ripristino del guasto i piloti e la squadra di meccanici, in modo da farli operare in totale sicurezza. Una volta ripristinato lo stato dei fatti, il Canadair ha ripreso il volo alla volta di Ciampino.

Canadair ammaraggio lago di Bracciano 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avaria in volo, pilota effettua ammaraggio nel lago con il Canadair

RomaToday è in caricamento