rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca

Lanciano bottiglia di vetro nell'autobus e insultano il conducente

Due persone sono state denunciate. La donna, ubriaca, è stata poi portata dal 118 all'ospedale Sant'Eugenio

Hanno spaccato una bottiglia di vetro su un bus e hanno inveito contro l'autista. Protagonisti due stranieri, un uomo e una donna, di 49 e 35 anni, che la notte del 24 dicembre hanno causato l'interruzione del servizio sul mezzo della linea 834.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Villa Bonelli che hanno denunciato entrambi per interruzione di pubblico servizio e l'uomo anche per falsa attestazione a pubblico ufficiale, aveva dato un nome falso per evitare guai. La donna, in stato di ebrezza, è stata poi portata dal 118 all'ospedale Sant'Eugenio.

La giungla romana dei dipendenti Atac

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano bottiglia di vetro nell'autobus e insultano il conducente

RomaToday è in caricamento